Ci sono due tipi principali di opzioni:

  • Le opzioni americane possono essere esercitate in qualunque momento tra la data di acquisto e la data di scadenza. L’esempio del Cory’s Tequila Co. è un esempio dell’uso di un opzione americana. La maggior parte delle opzioni scambiate in borsa sono di questo tipo.
  • Le opzioni europee sono diverse da quelle americane, in quanto possono solo essere esercitate solo alla fine della loro vita.

La distinzione tra opzioni americane e europee non ha niente a che vedere con la loro posizione geografica.

Opzioni a lungo termine

Finora abbiamo solo discusso di opzioni in un contesto a breve termine. Ci sono anche delle opzioni con tempi di attesa di uno, due o molti anni, che possono essere più attraenti per gli investitori a lungo termine.

Queste opzioni si chiamano long\-term equity anticipation securities \(LEAPS\). Dando l’opportunità di controllare e gestire il rischio o perfino speculare, le LEAPS sono praticamente identiche alle opzioni regolari. Però forniscono queste opportunità per periodi molto più lunghi. Anche se non sono disponibili su tutti i titoli, le LEAPS sono disponibili nella maggior parte delle emissioni.

Opzioni esotiche

Le semplici call e put di cui abbiamo parlato sono a volte chiamate plain vanilla. Anche se il concetto di opzione può essere difficile da capire all’inizio, queste opzioni plain vanilla sono le più facili!

A causa della versitalità delle opzioni, ci sono molti tipi e varianti di opzioni. Le opzioni non standard si chiamano opzioni esotiche, e o sono varianti sui profili payoff delle opzioni plain vanilla o sono prodotti completamente differenti con “opziona\-lità” incorporata.
Leggi anche:
Perfavore descrivi l'errore
Chiudere
Chiudere
Grazie per la tua registrazione
Diventa nostro fan su Facebook così da continuare a creare contenuti interessanti gratuiti